home.html
INFO.html
NEWS.html
CENNI_STORICI.html
FAUNA.html
TERRAZZE.html
PASSEGGIATE.html
FLORA.html
INSIEME.html
GEV.html
LINK.html
 
6. Fondovalle

Lunghezza: 17Km

Dislivello: 230m

Pendenza max 12%

Percentuale sterrato 75%

La partenza del percorso è in località Bizzarone dove si può utilizzare il parcheggio del centro sportivo.

Si prende la discesa in direzione Santa Margherita e si arriva sulla linea ferroviaria e al cancello che delimita il confine Italo/Svizzero. Si costeggia a sx la linea ferroviaria in direzione Sud lungo la pista ciclabile.

Dopo 600 metri, si giunge alla zona denominata “Boc di don perdù” (una piccola sorgente), dove è possibile fermarsi per un pic-nic.











Continuando il percorso, si giunge al ruscello “Scivescia”; quì è possibile una piccola deviazione per risalire a sx il ruscello ed ammirare le cascate e le formazioni di gonfolite.

Si riprende il sentiero di fondovalle e si giunge al ponte verde di ferro della ferrovia della Valmorea e si affronta il guado del fiume Lanza.

Si attraversa la strada provinciale che collega Rodero a Valmorea e si giunge nell'area dove un tempo sorgeva la stazione di Rodero-Valmorea

Costeggiando il fiume a destra e la ferrovia a sinistra, si giunge al laghetto "Buzum" dove una passerella in legno consente di non bagnarsi. Passato il ponticello sul rio "Renone", si volta a sinistra e poi, attraversati i binari e tenendo la ferrovia a destra, si imbocca la pedonale nei boschi di Cagno.

Dopo aver superato due ponticelli in legno, si giunge sulla strada asfaltata che collega Cagno a Cantello. Prendendo la discesa, dopo circa 300 mt, si giunge al Mulino Trotto di Cagno. Poco prima del mulino, sulla sinistra troviamo il sentiero che conduce a Malnate. Si costeggia l'acquedotto e si giunge alle prime cave di "molera" da dove un tempo si prelevavano i blocchi di questo materiale per realizzare macine e manufatti. Continuando il percorso delle cave si giunge ad un bivio. Mantenendosi a valle e costeggiando il fiume a destra, dopo circa 1,5 km, si giunge sulla strada asfaltata che collega Malnate a Varese. Procedendo a sinistra, dopo pochi metri troviamo la strada che ci porta nel centro di Malnate.

 
  1. 4.Cima delle Valli

1. Confinale

2. Quadronna

3. Lura-Lanza

  1. 5.Granfondo Longobardi

6. Fondovalle
Storia antropicastoria_antropica.html
Mountain bikingbike.html
7. Fugascéfugasce.html