home.html
INFO.html
NEWS.html
CENNI_STORICI.html
FAUNA.html
TERRAZZE.html
PASSEGGIATE.html
FLORA.html
INSIEME.html
GEV.html
LINK.html
 
Chiesa di S. Lorenzo

Probabilmente costruita nella seconda metà del XV secolo ed ampliata verso la meta del XIX secolo, era orientata da ovest verso est ed era composta da un'unica navata. All'interno vi erano poste diverse cappelle comprendenti il battistero, una statua dedicata alla Madonna del Rosario, una terza contenente una reliquia di san Donato ed una quarta dedicata alla Beata Vergine.

L'altare, originariamente costruito in legno, fu sostituito con uno in pietra e decorato con del marmo rosso di Verona nel 1865 e prolungata nel 1870 con l'aggiunta dell'oratorio sopra le cappelle di sinistra. Sul muro esterno settentrionale vi era posta una fontanella mentre, sulla zona del lato occidentale ed antistante all'ingresso principale vi era eretta una croce di legno, forse l'ultimo ricordo del luogo che più anticamente fu considerato il primo cimitero del paese.
Accessibile salendo i tre gradini che ne dividevano il sagrato in rizzada dalla strada asfaltata, l'intera chiesa fu abbattuta nel 1975 quando, spogliata di ogni affresco, statua, suppellettile e giudicata pericolante, dovette lasciare il posto al sagrato della nuova chiesa.



 
S. Roccorocco.html
SS. Trinitàtrinita.html
S. Matteomatteo.html
S. Carlocarlo.html
S. Martinomartino.html
S. Lorenzo
MALNATEMALNATE.html
S. Annaanna.html
Diga di Guronediga_gurone.html